Gli eventi di gennaio: Calcinaia e San Felice sul Panaro

Scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che poi venga scoperto, diceva Italo Calvino. Concordo, e aggiungo che spesso, quando stai scrivendo un romanzo, è necessario nascondersi dal mondo per un’immersione totale. Sono al lavoro sulla nuova indagine di Aurora Scalviati, quindi le presentazioni che mi vedranno in giro per l’Italia nei prossimi mesi saranno limitate. Di seguito, vi lascio le date di gennaio e febbraio.

Domenica 13 gennaio alle 18 sono ospite di un posto magico; la bolla di cristallo del Time-out café di Calcinaia (via Sandro Pertini, 38) per un ricco aperitivo letterario. Sarà una doppia presentazione perché con me ci sarà un giovane autore, lettore della prima ora, e ormai amico; sto parlando di Graziano Caminiti, il purminista. In questi giorni è uscito con il suo nuovo, divertente libro (Cose da Purminista 2) e per l’occasione parleremo insieme dei rispettivi lavori, di scrittura e fumetto. Sarà allestito un piccolo spazio per l’acquisto delle copie per chi interessato ad avere una dedica, ma se avete già le vostre portatele pure, l’ingresso è gratuito e aperto a tutti.
Vi aspettiamo per un spritz insieme, con tante chiacchiere, dediche e foto ricordo.

Giovedì 17 gennaio alle 16 sono ospite del Salotto letterario nell’anfiteatro della Biblioteca Campi Costa Giani a San Felice Sul Panaro (Viale G. Campi, 43) per un incontro dal titolo Osservatore oscuro: Emilia misteriosa.
Dopo la chiacchierata sarà allestito un rinfresco e faremo merenda insieme. 
Letture a cura di Oriana Bergamini.

 

Commenti

commenti

Rispondi