Corso di scrittura in noir a San Lazzaro di Savena (BO)

Per tutti coloro che mi chiedevano un corso di scrittura, è con grande piacere che vi svelo che sarò tra gli insegnanti del corso di SCRITTURA NOIR diretto da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, coordinato da Sara Olivieri e Beatrice Renzi.

Il corso si articola in sedici lezioni all’ITC Lab di San Lazzaro di Savena (BO) a partire dall’8 giugno. Iscrizioni dal 3 maggio, alla scoperta dei segreti per scrivere di mistero. Insegnanti: Lucarelli, Rigosi, Baraldi e Matrone.

Ma non è tutto: ci sarà anche un contest che metterà in palio sette borse di studio per under 35, che permetterà di partecipare al corso gratuitamente o a metà prezzo.

Per saperne di più: Corso di scrittura noir a San Lazzaro

I prossimi appuntamenti: anteprima di Aurora e lezioni di scrittura al Florence Fantastic Festival

Cop-AuroraI giorni 11 e 12 maggio 2013 sarò ospite del Florence Fantastic Festival, che si tiene nella splendida cornice della Fortezza da Basso di Firenze per due eventi che non potete perdere.

Sabato 11 maggio alle ore 11

Terrò un Workshop dal titolo “Trasformare un’idea in un romanzo: lezioni di scrittura in pillole. Come raggiungere gli editori e il proprio pubblico.”
Durante l’incontro si parlerà di: Creare un personaggio credibile. L’importanza dell’ambientazione. La forza dell’incipit e come costruire un finale che lasci il segno. Fantasy, distopico, romanzo di formazione. Le opportunità del mercato editoriale e le sue contraddizioni. Le modalità per raggiungere il grande editore.

Domenica 12 maggio alle ore 11

Prima presentazione ufficiale del volume “The making of Aurora – Sleeping beauty” (Pavesio).
Sul palco con me ci sarà l’illustratore Lucio Parrillo. Vi ricordo che il volume è in serie limitata, una bella occasione quindi per procurarvi la vostra copia con dedica della sottoscritta e disegno personalizzato da parte di Lucio.
«Come nascono le idee? Con questo volume vengono aperte le porte dell’officina di due professionisti, Barbara Baraldi e Lucio Parrillo. L’una della narrativa, l’altro dell’illustrazione, per scoprire come nasce un volume come Aurora – Sleeping Beauty. Tra i contenuti speciali ed esclusivi: sketch e bozzetti, studi dei personaggi, stralci del soggetto dettagliato, la prefazione di Barbara Baraldi e alcune tavole illustrate da Lucio Parrillo»

Vi ricordo che gli incontri sono aperti al pubblico, non occorre prenotarsi e l’unico costo è il biglietto di ingresso del festival (10 euro per un giorno, 16 per entrambi) che permette l’accesso a tutte le aree. Per maggiori informazione: cliccare qui