Aurora nel buio sbarca in Germania e Olanda

È con grande piacere che condivido con voi la bella notizia: Aurora nel buio sarà presto pubblicato anche in Germania e in Olanda.

L’editore tedesco Goldmann ha scelto di cambiare il titolo originale in Das Dorf der Toten, ovvero La città dei morti. Qui a fianco vedete la copertina. A me piace molto.
Voi cosa ne pensate? 

In Olanda, l’editore Xander ha scelto di intitolare il romanzo con protagonista la nostra profiler preferita Jij zal geen kwaad doen, che riprende la frase scritta con il sangue del primo delitto, “Tu non farai alcun male”. Copertina oscura, che mi ricorda una fiaba nera. Personalmente, la trovo molto azzeccata.

Non vi nascondo che sono emozionatissima nel sapere che Aurora Scalviati sbarcherà presto all’estero. Spero che la sua caparbietà, il suo desiderio di giustizia e perché no, anche il suo caratteraccio, riusciranno a conquistare anche i lettori stranieri.

Ne approfitto ancora una volta per ringraziare tutti voi che continuate a consigliare il romanzo, a mandarmi mail e commenti con i pareri post lettura, e le foto con le vostre copie di Aurora nel buio e di Osservatore oscuro. Il vostro passaparola è come un abbraccio che mi ripaga di tutti gli anni di studio e lavoro che ci sono stati dietro la stesura.
E affinché non vi sentiate trascurati, vi confermo che sono al lavoro su una nuova indagine di Aurora. Perché… non si può uccidere il lupo cattivo. 

 

Menù d’autore per Osservatore oscuro

Cucina letteraria? Si può fare! Ecco il menù ispirato al mio romanzo Osservatore oscuro, proposto per la serata modenese nel Chiostro della Biblioteca Delfini (Palazzo Santa Margherita – Corso Canalgrande 103, Modena).

Vi aspetto lunedì 25 giugno alle 18:30 per la presentazione letteraria, a ingresso libero e aperta a tutti. A condurre la serata sarà Bruno Ventavoli, direttore di «Tuttolibri».

Dalle ore 21 seguirà la cena, solo su prenotazione. «Sono d’autore anche i menu, realizzati dagli chef di Modena a tavola e ispirati ai romanzi ospiti.»
Il Menu Osservatore oscuro è ideato e realizzato dagli chef Anna Maria Barbieri (Ristorante Antica Moka, Modena) e Stefano “Straniero” Corghi (Enoteca Il Luppolo e l’Uva, Modena). Vini presentati dalla Cantina della Volta (Bomporto).

Il costo della cena con autore, bevande incluse, è di 30 euro a persona. I tavoli sono allestiti all’aperto nel chiostro di Palazzo Santa Margherita. Per informazioni e per prenotare: Biblioteca Delfini tel. 059 2032940.

Gli appuntamenti di aprile: Finale Emilia, Pesaro, Cremona

Save the date! Ecco gli eventi di aprile che mi porteranno in giro per l’Italia con Osservatore oscuro.

Venerdì 13 aprile alle 21 sarò ospite del Liceo M. Morandi di Finale Emilia (via Digione, 20). Chiacchiererò con il pubblico di scrittura e dei miei ultimi romanzi della serie Aurora Scalviati, profiler del buio. Gli studenti daranno vita a letture tratte dai libri. L’evento è gratuito e aperto a tutti. 
Vi segnalo che non saranno presenti copie dei romanzi disponibili per l’acquisto. Se volete una dedica, dovrete quindi procurarveli autonomamente. 

Martedì 17 aprile alle ore 18:15 vi aspetto a Pesaro, Libreria Campus Mondadori Store (via Rossini 33), ospite della rassegna letteraria ParoledArancio.
Relatore Antonino di Gregorio, che mi guiderà in una chiacchierata tra le pagine del mio ultimo thriller. Letture a cura della splendida Caterina Veddovi. Accompagnamento alla chitarra di Alessandro Buccioletti. Seguirà un momento per chiacchiere e firmacopie.

Sabato 21 aprile sarà la volta di Cremona. Vi aspetto alle 17:30 alla Libreria Giunti al Punto del Centro commerciale CremonaPo (via Castelleone 108).

Insieme a Paola Pagliari, converseremo di scrittura e di mistero, tra le pagine di Osservatore oscuro.
Letture a cura di Donatella India Rizzi.
Vi aspetto per chiacchiere, foto ricordo e firmacopie.